sabato 24 gennaio 2015

Winter hairstyles












I capelli sono al centro dei Beauty Tips di oggi. In inverno tra glisbalzi di temperatura tra esterno ed interno e il tempo avverso già è difficile tenere in ordine la chioma, figuriamoci se ci aggiungiamo anche colli e  maglie in lana che li elettrizzano!
I caplli sciolti son belli e ammettiamolo ci tengono anche al caldo, ma sono un a sfida ogni volta che attraversiamo la porta, soprattutto se non indossiamo un cappello, quindi meglio optare per altre soluzioni, magari non sempre, ma nei giorni peggiori ci garantiranno di avere "la testa a posto" fino a sera.
La treccia è la grande protagonista dell'inverno. Bassa e morbida è ideale di giorno con maglioni larghi, mentre con look più rigorosi è molto bella avvolta su se stessa per formare uno chignon elaborato e chic. Per regalare un aspetto sbarazzino si possono realizzare delle trecce con i ciuffi frontali, o giocare con due trecce che ricadono sulle spalle. Per la sera via libera a trecce da volumi maxi impreziosite con nastri, a incroci destrutturati che danno vita a chignon glamour o ancora a "milkmaid braid" chic capaci di catalizzare i riflettori sul viso.
La coda di cavallo si conferma l'acconciatura ideale per il giorno da provare alta e iper definita o bassa e rigorosa a seconda del look che si vuole avere.
Lo chignon infine è un vero passepartout, perfetto da mattina a sera, di giorno si può portare basso e morbido per dare alla capigliatura un tocco chic o alto e sbarazzino per ringiovanire il viso con un raccolto spiritoso. La sera i volumi diventano maxi e gli incroci più articolati, è quindi il momento di giocare con raccolti elaborati che regalano un aspetto glamour e fresco allo stesso tempo.





Hair is at the center of Beauty Tips today. In the winter between cold temperatures and adverse weather is difficult to keep in order the hair, way worst if we add big necks and sweaters in wool that electrify it!
Loose hair is beautiful and let's face it, even keep us warm, but it's a challenge every time we pass through the door, especially if we do not wear a hat.
The braid is great protagonist of winter. Low and soft is ideal for day with baggy sweaters, while for rigorous look is ok if wrapped on itself to form a bun elaborate and chic. To give a jaunty look you can realize little braids with frontal strands, or play with two braids that fall on the shoulders. For evening, green light to maxi braids embellished with ribbons, and unstructured intersections that create chignon with a high rate of glamor or even a milkmaid braid chic, that turn the spotlight on the face.
The ponytail is confirmed the perfect hairstyle for the daytime, to try high or low and hyper defined and rigorous depending on the look you want to have.
The bun is finally great protagonist from morning to night, for the day is ok down and sketched to give a touch chic or high and jaunty to rejuvenate your face. For the evening bet on maxi volumes, convoluted and intersections, is the time to play !










































venerdì 23 gennaio 2015

Knitted looks



La realtà con qualsiasi tipo di maglia che viene descritta “chunky” (grossa), è che inesorabilmente ingofferà un pò, non c’è nulla da fare. Certo i maglioni sono caldi e confortevoli, ma non sempre particolarmente lusinghieri per la figura: in questo caso scegliere bene taglio e materiale si rivela fondamentale.
In ogni caso se questa è la tendenza, tanto vale giocare: come fare ad indossare la maglia nel modo migliore?
1. Indossate il grosso con il sottile è il più classico principio dei volumi - se indossate un top voluminoso, abbinatelo ad una parte inferiore con una vestibilità slim - come ad esempio una gonna diritta o pantaloni skinny.
2. Ottenete le giuste proporzioni Le proporzioni sono tutta una questione di equilibrio: se volete asser sicure di azzeccarle cercate di tagliare idealmente il vostro corpo in 1/ piuttosto che 1/2, con la parte superiore, centrale ed inferiore. Vestirsi basandosi su questo principio renderà ogni look più omogeneo e visivamente  molto più piacevole.
3. Considerate la forma del vostro corpo e vestitevi di conseguenza. Se avete spalle e seno importanti non caricateli ancora di più con colli alti e drappeggi, preferite linee pulite e filati leggeri.
4. Cercate i capi più particolari a buon mercato - questa tendenza è già difficile da indossare, figuriamoci quanto può durare un maxi pull chuncky a mega losanghe…è facile che vi stancherete molto velocemente di indossarlo, non solo perché non dona così tanto, ma soprattutto perché sarà fuori moda in un batter d’occhio. Meglio spendere di più su capi basici, neutri e senza tempo.
5. Un trucco Se proprio volete seguire la tendenza chunky, ma i maglioni non vi donano moltissimo, puntate su altri capi in maglia gorssa, come  come un manicotti, sciarpe, cappellini o calzettoni.




The reality with any texture, if you’d describe it as chunky, it will make you look chunky. Sure they’re warm, but not particularly flattering.
So if this is a trend that you want to play with, how do you do it in the most flattering way?
1. Wear chunky with slim – this is otherwise called the principle of volume – if you’re wearing a voluminious or chunky top, wear a slim fitting bottom – such as a straight skirt or skinny jean.
2. Get the proportions right – proportions are all about balance, and so look to cut up your body into 1/3s rather than 1/2 with your top and bottom. We find this so much more visually pleasing.
3. Consider your body shape – this look is easier to pull off if you’re an I or V shape, much much harder for the 8s, Os, Xs, Hs and As of the world.
4. Buy cheap – as this trend is harder to wear, you may get sick of it more quickly as it’s not as flattering, so don’t spend too much on your chunky knit as I’ve noticed that people find it much harder to donate or dispose of garments that they’ve spent more money on, even when they are unflattering.  Fads like this are where you spend less, and move them out of your wardrobe more quickly.
5. Cheat – look for a garment that is chunky where you are not – such as a chunky sleeve, rather than the body.








GIRLY

MARC BY MARC JACOBS

GUCCI


TOP SHOP



MISS SELFRIDGE

MIU MIU


MARC BY MARC JACOBS



























COLORFUL
GIVENCHY


GUCCI



BALMAIN

STEVE MADDEN

MULBERRY


MCQ

KATE SPADE


























 ETHNIC


ISABEL MARANT

MIU MIU


MARC JACOBS


PROENZA SCHOULER


STEVE MADDEN

ISABEL MARANT

SAINT LAURENT

MICHAEL KORS


























 ROMANTIC
GIVENCHY



ALEXANDER MC QUEEN


3.1 PHILIP LIM

3.1 PHILIP LIM


GIVENCHY

DOLCE & GABBANA

LANVIN

MARC BY MARC JACOBS